Installare i tarball binari

I nomi dei tarball binari di MariaDB seguono il seguente schema: mariadb-VERSIONE-SISTEMA.tar.gz. Ci si assicuri di scaricare la versione corretta per la propria macchina.

Per installare i binari, si scompatti la distribuzione in una directory a propria scelta e si esegua lo script mysql_install_db.

Nell'esempio qui sotto si installerà MariaDB nella directory /usr/local/mysql (che è il percorso predefinito sulla maggior parte delle piattaforme). Si può però instrallarlo in qualsiasi altra directory.

Si installi il binario con un symlink al nome originale. Questo serve per poter cambiare la versione di MariaDB semplicemente modificando il symlink in modo che punti a un'altra directory.

NOTA: Solo per MariaDB 5.1.32, la riga "./scripts/mysql_install_db --user=mysql" andrebbe cambiata in "./bin/mysql_install_db --user=mysql"

Usare i file my.cnf corretti

MariaDB cerca i file di configurazione '/etc/my.cnf' (su alcune piaccaforme '/etc/mysql/my.cnf') e '~/.my.cnf'. Se si ha un file my.cnf datato (magari proveniente da un'installazione di sistema di MariaDB o MySQL) occorre assicurarsi di non utilizzarlo con la nuova installazione dei tarball.

La soluzione più comune è ignorare il file my.cnf in /etc quando si utilizzano i programmi nel file tar.

Questo si può fare creando un nuovo file my.cnf nella propria home directory e dicendo a mysql_install_db, mysqld_safe e possibilmente mysql (il client da riga di comando) di usare solo questo con l'opzione '--defaults-file=~/.my.cnf'. Si noti che questa opzione deve essere passata per prima.

Installare MariaDB come root in /usr/local/mysql

Se si ha un accesso a root nel sistema, probabilmente si vorrà installare MariaDB sotto l'utente e il gruppo 'mysql' (per compatibilità con MySQL):

groupadd mysql
useradd -g mysql mysql
cd /usr/local
tar -zxvpf /path-to/mariadb-VERSIONE-SISTEMA.tar.gz
ln -s mariadb-VERSIONE-SISTEMA mysql
cd mysql
./scripts/mysql_install_db --user=mysql
chown -R root .
chown -R mysql data

Per avviare mysqld:

./bin/mysqld_safe --user=mysql &
o
./bin/mysqld_safe --defaults-file=~/.my.cnf --user=mysql &

Per testare la connessione, si modifichi la variabile $PATH per poter chiamare un client come mysql, mysqldump, etc.

export PATH=$PATH:/usr/local/mysql/bin/

Per modificare $PATH in modo permanente, la si può scrivere in -bashrc o .bash_profile.

Installare MariaDB come non-root in qualsiasi directory

E' possibile usare i seguenti comandi, sostituendo /usr/local con la directory desiderata:

cd /usr/local
gunzip < /path-to/mariadb-VERSIONE-SISTEMA.tar.gz | tar xf -
ln -s mariadb-VERSIONE-SISTEMA mysql
cd mysql
./scripts/mysql_install_db --defaults-file=~/.my.cnf

Se si riscontrano problemi con il comando gunzip, è possibie usare GNU tar:

tar xfz /path-to/mariadb-VERSIONE-SISTEMA.tar.gz

Per avviare mysqld:

./bin/mysqld_safe --defaults-file=~/.my.cnf &

Dopo l'installazione

Al termine dell'installazione, occorre ricordarsi di impostare password appropriate per tutti gli account che sono accessibili da fonti non affidabili, per evitare di esporre l'host a rischi di sicurezza. Si consideri anche di utilizzare mysql.server per avviare MariaDB automaticamente all'avvio del sistema.

I binari di MariaDB sono simili ai binari generici della distribuzione di MySQL. Per ulteriori opzioni su come usare tali pacchetti, si consulti il manuale di MySQL 5.1 alla voce installing generic binaries.

Per ulteriori dettagli sui passi esatti da seguire per creare i binari, si veda Compilare MariaDB dai sorgenti.

Commenti

Sto caricando i commenti......